La normativa sulle RSA a livello toscano e nazionale

.
.

Normativa nazionale sulle Residenze sanitarie assistenziali

Legge n. 24 dell'8 marzo 2017. Disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonche' in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie.

Decreto del presidente del Consiglio dei Ministri n. 65 del 12 gennaio 2017. Definizione e aggiornamento dei livelli essenziali di assistenza, di cui all'articolo 1, comma 7, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502.

Conferenza delle Regioni sul Patto per la Salute 2014-2016: impegni, scadenze e quadro sinottico. 30 Luglio 2014

Sintesi del Consiglio dei Ministri su Legge delega per la Riforma del Terzo settore, dell'impresa sociale e per la disciplina del servizio civile universale. 14 Luglio 2014

Disegno di Legge delega per la riforma del Terzo Settore del 10 Luglio 2014. Delega al Governo per la riforma del Terzo settore, dell’impresa sociale e per la disciplina del Servizio civile universale

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 29 Novembre 2001. Definizione dei livelli essenziali di assistenza

Legge n. 328 del 2000. Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 308 del 21 maggio 2001. Regolamento concernente "Requisiti minimi strutturali e organizzativi per l'autorizzazione all'esercizio dei servizi e delle strutture a ciclo residenziale e semiresidenziale, a norma dell'articolo 11 della legge 8 novembre 2000, n. 328"


Normativa della Regione Toscana sulle Residenze sanitarie assistenziali 

Delibera 1082 del 1 ottobre 2018. Disposizioni Anticipate di Trattamento (DAT) di cui all'articolo 4 della L 219/2017. Regolamento di attuazione dell'art.1, c.1, della LR 13/2006 in materia di trattamento di dati sensibili e giudiziari. Approvazione ai fini dell'acquisizione del parere di cui all'art. 22 del Dlgs 196/2003.

Delibera 597 del 4 giugno 2018. Indirizzi per lo sviluppo del modello assistenziale Infermiere di Famiglia e di Comunità.
  • Allegato A "Quadro di riferimento e definizione caratteristiche del modello, responsabilità, funzioni, competenze e relativo percorso formativo per la figura di Infermiere di Famiglia e di Comunità"

Delibera n. 1402 dell'11 dicembre 2017. Piano Regionale Demenze e Indicazioni per l’organizzazione di una rete sociosanitaria integrata per la cura e l’assistenza delle persone con demenza e il sostegno ai familiari in attuazione del Piano Nazionale Demenze. Recepimento del PDTA nazionale e delle Linee di indirizzo nazionali sull’uso dei Sistemi Informativi per le demenze.

Piano Sanitario e Sociale Integrato Regionale 2012–2015

Legge Regionale n. 41 del 2005. Sistema integrato di interventi e servizi per la tutela dei diritti di cittadinanza sociale

Legge Regionale n. 66 del 27 dicembre 2011. Legge finanziaria per l'anno 2012.



Leggi tutto... Progetti e sperimentazioni

Delibera n. 997 del 10 settembre 2018. Presa d’atto della conclusione dei percorsi sperimentali, ai sensi dell’articolo 14, comma 5, della l.r. 41/2005, relativi alle strutture residenziali e semiresidenziali, di cui al capo III della citata l.r. 41/2005, comprese quelle di ambito delle comunità di tipo familiare.

Delibera n. 60 del 9 febbraio 2016. Approvazione struttura e contenuti per iniziative di formazione e set minimo di indicatori di monitoraggio e valutazione in relazione alla sperimentazione di un PDTA per le demenze.
  • Allegato A "Sperimentazione PDTA Demenze - Struttura e contenuti per iniziative di formazione"
  • Allegato B "Sperimentazione PDTA Demenze – Set minimo di indicatori per il monitoraggio e la valutazione dei risultati"

Delibera n. 953 del 6 settebre 2017. Prosecuzione del Progetto "Persona - La buona cura". Approvazione della ricerca-intervento. Allegato A

Delibera n. 318 del 27 marzo 2017. Modelli sperimentali "Area Anziani - tipologia Percorsi tutelari anziani fragili" e "Area disabilita'- Percorsi di autonomia per disabili adulti": proroga sperimentazioni in atto e chiusura sperimentazioni non attivate

Delibera n. 312 del 27 marzo 2017. Modello sperimentale Modulo a Bassa Intensità Assistenziale - BIA: approvazione relazione conclusiva redatta da ARS e Laboratorio MeS, approvazione documento "Attivazione modulo Bassa Intensità Assistenziale in RSA", proroga sperimentazioni in atto e chiusura sperimentazioni non attivate.

Delibera n. 107 del 23 febbraio 2016. DGRT n. 594/2014: Avviso pubblico a presentare manifestazioni di interesse per l'attivazione di progetti sperimentali innovativi in materia di percorsi assistenziali per anziani, disabili e minori. Proroga sperimentazioni.

Delibera Giunta regionale n. 594 del 21 luglio 2014. Avviso pubblico a presentare manifestazioni di interesse per l'attivazione di progetti sperimentali innovativi in materia di percorsi assistenziali per anziani, disabili e minori. Allegato

Delibera Giunta regionale n. 265 del 31 marzo 2014. Sperimentazione modulo a bassa intensità assistenziale all'interno di struttura (RSA) autorizzata

Delibera Giunta regionale n. 496 del 25 giugno 2013. Progetto "Il sistema delle RSA nella Regione Toscana: mappatura e valutazione": presa d`atto dei risultati della fase pilota e messa a regime di un sistema di valutazione delle performance delle Residenze Sanitarie Assistenziali toscane in coerenza con le linee di indirizzo in materia di residenzialità ex D.G.R. n. 1235/2012



Leggi tutto... Libera scelta

Delibera n. 995 dell'11 ottobre 2016. Approvazione schema di accordo contrattuale relativo alla definizione dei rapporti giuridici ed economici tra soggetti pubblici e soggetti gestori delle strutture socio-sanitarie accreditate per l'erogazione di prestazioni a favore di anziani non autosufficienti in attuazione della DGR 398/2015.
Delibera Giunta regionale n. 398 del 7 aprile 2015. Percorso di attuazione del principio della libera scelta ai sensi dell'art. 2 comma 4 L.R. 82/2009 Accreditamento delle strutture e dei servizi alla persona del sistema sociale integrato.


Leggi tutto... Zone e Società della salute

Proposta di legge n. 154 dell'11 gennaio 2017. Disposizioni in merito alla revisione degli ambiti territoriali delle zone distretto. Modifiche alla legge regionale 40/2005 ed alla legge regionale 41/2005

Delibera Giunta regionale n. 243 del 2011. Approvazione disposizioni operative per il funzionamento delle Società della Salute in Toscana. Modifica alla DGRT n. 1265 del 28 dicembre 2009



Leggi tutto...  Accreditamento socio-sanitario

Circolare Regione Toscana del 9 giugno 2011. Programmazione, accreditamento e sistemi di affidamento dei servizi alla persona

Legge regionale n. 49 del 20 settembre 2010. Modifiche alla legge regionale 28 dicembre 2009, n. 82 (Accreditamento delle strutture e dei servizi alla persona del sistema sociale integrato). Testo coordinato della legge regionale 28 dicembre 2009, n. 82 "Accreditamento delle strutture e dei servizi alla persona del sistema sociale integrato"

Legge regionale n. 82 del 2009. Accreditamento delle strutture e dei servizi alla persona del sistema sociale integrato

Decreto del Presidente della Giunta regionale della Toscana n. 29/R del 3 marzo 2010. Regolamento di attuazione della l.r. 28 dicembre 2009, n. 82 (Accreditamento delle strutture e dei servizi alla persona del sistema sociale integrato)



Leggi tutto...  Autorizzazione al funzionamento per le strutture sociali e socio-sanitarie

Delibera n. 949 del 27 agosto 2018. Modifiche al DPGR 9 gennaio 2018, n. 2/R (Regolamento di attuazione dell'art. 62 della legge regionale 24 febbraio 2005, n. 41 "Sistema integrato di interventi e servizi per la tutela dei diritti di cittadinanza sociale"). Approvazione definitiva.

Decreto del Presidente della Giunta regionale della Toscana n. 2/R del 9 gennaio 2018. Regolamento di attuazione dell’articolo 62 della legge regionale 24 febbraio 2005, n. 41 (Sistema integrato di interventi e servizi per la tutela dei diritti di cittadinanza sociale)

Delibera Giunta regionale n. 1326 del 27 novembre 2017. Regolamento di attuazione dell'articolo 62 della l.r. 24 febbraio 2005, n. 41 (Sistema integrato di interventi e servizi per la tutela dei diritti di cittadinanza sociale). Approvazione ai fini del parere ai sensi dell'articolo 42, comma 2 e 66, comma 3 dello Statuto. Revoca delibera GR 1292 del 20/11/2017
Delibera Giunta regionale n. 318 del 2 maggio 2011. Modifiche al Regolamento di attuazione della Legge regionale 24 febbraio 2005, n. 41 (sistema integrato di interventi e servizi per la tutela dei diritti di cittadinanza sociale). Approvazione ai fini dell´acquisizione del parere ex art. 42 comma 2 dello Statuto

Decreto del Presidente della Giunta regionale della Toscana n.15/R del 26 marzo 2008. Regolamento di attuazione dell´articolo 62 della Legge regionale 24 febbraio 2005, n. 41 (Sistema integrato di interventi e servizi per la tutela dei diritti di cittadinanza sociale)



Leggi tutto...  Non autosufficienza: valutazione dei bisogni, assistenza, presidi e ausili, costi

Delibera n. 1481 del 21 dicembre 2018. Adeguamento dal 1° gennaio 2019 della quota sanitaria del modulo per la non autosufficienza stabilizzata, tipologia base, all'interno delle Residenze Sanitarie Assistenziali (R.S.A.)
Nota Regionale del novembre 2018.
Fatturazione giornata di decesso ospite in RSA. Chiarimenti.

Nota Regionale del novembre 2018. Dotazione presidi e ausili in RSA

Delibera n. 453 del 24 aprile 2018. DPCM 27 novembre 2017 "Fondo nazionale per le Non Autosufficienze. Annualità 2017"- Assegnazione risorse destinate alle disabilità gravissime.
Deliberazione n. 1369 del 4 dicembre 2017. L.R. 66/2008. Istituzione del Fondo regionale per la non autosufficienza. Anno 2018. Riparto alle zone distretto del Fondo per la Non Autosufficienza, delle risorse per i progetti di Vita Indipendente e assegnazione alle Aziende UU.SS.LL. dei fondi per le quote sanitarie per RSA e Centri Diurni

Delibera di Giunta Regionale n. 1313 del 29 dicembre 2015. Approvazione delle Linee di indirizzo per la erogazione delle prestazioni di assistenza protesica ai cittadini assistiti dal SST.
Decreto n. 2259 del 21 Maggio 2012. Approvazione nuove schede di valutazione sociale e infermieristica, in sostituzione delle medesime schede approvate con decreto dirigenziale n. 1354/2010 e s.m.i.

Deliberazione n. 370 del 22 marzo 2010. Approvazione del "Progetto per l´assistenza continua alla persona non autosufficiente"

Delibera Giunta regionale n. 1354 del 25 marzo 2010. DGRT n. 370/2010. Approvazione delle nuove procedure di valutazione multidimensionale delle condizioni di bisogno della persona anziana non autosufficiente, in sostituzione delle procedure valutative approvate con Deliberazione di Consiglio Regionale n. 214 del 02/07/1991

Delibera n. 818 del 21 settembre 2009. Adeguamento per l’anno 2009 della quota sanitaria nelle Residenze Sanitarie Assistenziali (RSA) e approvazione schema di Protocollo di intesa tra la Regione Toscana, le organizzazioni sindacali e le rappresentanze dei gestori delle RSA.

Legge regionale della Toscana n. 66 del 18 dicembre 2008. Istituzione del fondo regionale per la non autosufficienza. Bollettino Ufficiale Toscana n. 44, parte prima, 19 dicembre 2008

Delibera Giunta regionale n. 364 del 22 maggio 2006. Modifiche delibera G.R. 597/2005. Nuove Direttive per l'erogazione dell'assistenza programmata di medicina generale a soggetti ospiti in residenze sanitarie assistite e in residenze assistite  (Atto soggetto a pubblicazione per estratto sul sito di Regione Toscana)

Delibera Giunta regionale n. 402 del 26 aprile 2004. Azioni per la riqualificazione del processo assistenziale a favore delle persone anziane non autosufficienti in attuazione del P.S.R. 2002/2004 di cui alla delib. C.R.T. n. 60/2002 e rideterminazione della quota capitaria sanitaria nelle RSA.