PARTECIPA allo studio di prevalenza europeo su infezioni associate all'assistenza e antibiotici, ISCRIVI la tua struttura!

studio europeo rsa halt06/03/2017
A maggio 2015 l’ECDC (European Centre for Disease Prevention and Control) ha lanciato un terzo progetto sulla prevalenza delle infezioni correlate all’assistenza (healthcare-associated infections - HAI) e sull’utilizzo di antibiotici nelle RSA chiamato HALT-3 2016-2017.

Gli obiettivi dello studio
Gli obiettivi generali della sorveglianza sulle HAI e sull’utilizzo di antibiotici sono:
●    fornire agli stati membri europei e alle RSA uno strumento standardizzato per seguire gli andamenti delle HAI e dell’uso di antibiotici.
●    identificare le priorità d’intervento nazionale e locale e valutare l’implementazione degli interventi negli stati membri europei e nelle RSA
●    stimare e monitorare l’impatto delle HAI e dell’uso di antibiotici nelle RSA a livello nazionale ed europeo.

Il coordinatore italiano dello studio è il dipartimento di Scienze della Sanità Pubblica e Pediatriche dell’Università di Torino. Per la Toscana l’ARS fornirà supporto alle strutture che desiderano partecipare.


Raccolta dei dati
La raccolta dati sarà condotta nel periodo Aprile-Giugno 2017
Trovate tutte le informazioni necessarie allo svolgimento dello studio nel Protocollo (in italiano) fornito dai coordinatori nazionali e pensato per agevolare le comunicazioni.
I dati raccolti saranno poi caricati su un software in maniera anonima da ARS.


Giornata di formazione
È in programma una giornata di formazione frontale ECM per le strutture partecipanti organizzata dall’ARS nel mese di Aprile in una sede ancora da definire.
Lo scopo della formazione è acquisire dimestichezza con gli strumenti e le modalità di raccolta dei dati, fornendo anche elementi conoscitivi di base sulle infezioni correlate all’assistenza e i principi della sorveglianza delle infezioni e del consumo di antibiotici.


Chi può partecipare alla giornata formativa
Il referente di struttura e un infermiere.
Ove è possibile coinvolgere un medico, vi consigliamo di iscrivervi tutti e 3 al corso.

Partecipando allo studio riceverete un report di struttura e, al termine della rielaborazione dei dati un report regionale, uno nazionale ed europeo.
Come esempio alleghiamo il report sintetico con i dati italiani dello studio HALT 2013.


Vi preghiamo di segnalare l’interesse a partecipare iscrivendovi online:
il form di iscrizione è accessibile dalla barra in alto in home page o cliccando direttamente sul pulsante sottostante

Compila la scheda di iscrizione


E’ importante che questo studio coinvolga un ampio numero di strutture, sia per sensibilizzare e informare sul problema delle infezioni correlate all’assistenza e dell'uso degli antibiotici, che per avere stime rappresentative dei fenomeni.